Insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL nei Licei Linguistici – Norme transitorie

red – Con nota del 16 gennaio 2013 il Miur indica le norme transitorie su: requisiti per l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua straniera, modalità di attuazione dell’insegnamento, organi e figure di riferimento, la Rete dei Licei Linguistici.

Le Università in cui si svolgeranno i corsi CLIL

comunicato Snals – Nell’incontro di ieri, 9 ottobre, l’Amministrazione ha consegnato alle OO.SS. copia della delibera n. 5/2012 dell’Istituto nazionale di documentazione innovazione e ricerca educativa (gestione commissariale) con il quale si delibera l’approvazione dell’elenco delle università assegnatarie dei corsi per l’insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera secondola metodologia CLILdestinati ai docenti in servizio che inseriamo in area riservata e in internet.

Firenze, seminario Clil 15 ottobre

red – Nell’ambito del Progetto Interregionale CLIL, realizzato congiuntamente dagli Uffici Scolastici Regionali di Toscana e Emilia-Romagna con il sostegno della Direzione Generale per gli Affari Internazionali del MIUR, si informa che il seminario conclusivo del Piano avrà luogo martedì 15 ottobre 2012 dalle ore 14.00, presso l’Istituto Salvemini Duca D’Aosta, a Firenze

Clil, le iscrizioni ai corsi tra il 18 e il 30 aprile 2012

Lalla – Avvertiamo i docenti interessati che le iscrizioni ai corsi di perfezionamento Clil, per l’insegnamento in lingua inglese di una disciplina non linguistica, devono avvenire tra il 18 e il 30 aprile 2012. La prima tranche interesserà i docenti in servizio presso i Licei Linguistici, che dal prossimo anno scolastico attueranno tale metodologia di insegnamento.

CLIL: le richieste dei sindacati

Lalla – Nell’incontro al Ministero in cui è stata presentata la bozza per l’avvio dei corsi CLIL (insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera) e in cui è stato concordato che i corsi saranno rivolti in prima istanza ai docenti dei Licei Linguistici (la riforma introduce la metodologia CLIL già dall’a.s. 2012/13 nel terzo anno dei linguistici) i sindacati hanno avanzato i loro dubbi e le loro richieste

Insegnare una disciplina in lingua (CLIL): presentata la bozza di decreto e la circolare di avvio

Lalla – Ieri 07 marzo si è svolto al Ministero un incontro per l’organizzazione dei corsi CLIL (l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica). I corsi, organizzati dall’ANSAS, saranno rivolti ai docenti in servizio nei Licei Linguistici, avranno durata pluriennale e sarà possibile accedervi anche con un livello di competenza linguistica inferiore al C1, inizialmente considerato come livello minimo. L’adesione ai corsi è volontaria.

Lo “stato dell’arte” della Formazione iniziale docenti: lauree magistrali, TFA, corsi per diplomati magistrali, SFP, Clil, sostegno

red – Max Bruschi, Dirigente Tecnico dell’USR Lombardia, dalle pagine del suo blog personale, fornisce un elenco schematico dei decreti già pubblicati e di quelli in stato di lavorazione, per dare un’idea complessiva del processo di formazione iniziale degli insegnanti.

L’esperienza del Clil a Brescia

Lalla – L’Istituto Abba-Ballini di Brescia, nell’ambito del piano Clil, «Content and Language Integrated Learning/Teaching», coordinato della professoressa Elena Rocca, aderisce al progetto «Ethic r-Evolution», un programma che consente agli studenti universitari di tutto il mondo di fare da insegnante ai ragazzi delle scuole superiori.

TFA: Anief organizza con Unipegaso corsi per la certificazione B1, B2, C1, C2 di lingua inglese

Anief – La scadenza per le iscrizioni è il 15 marzo 2012: il costo è di 350 euro per i corsi B1, 400 per B2, 500 per C1, utili anche per conseguire l’abilitazione. Previste borse di studio dell’Anief per l’a. a. 2011/2012, per gli iscritti Anief, meritevoli, che terminano il corso regolarmente.

Seminario: “Formazione all’estero: lingua straniera e Clil per le scienze motorie e sportive”

Ansas Toscana – L’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica – Nucleo Territoriale Toscana, nell’ambito della formazione e aggiornamento sulle scienze motorie e sportive organizza un seminario rivolto a tutti i docenti della scuola secondaria di I° e II° e in particolare agli insegnanti di educazione fisica.

Cremona, convegno CLIL

red – Opportunità per i docenti interessati all’insegnamento della propria disciplina in lingua inglese. Un convegno a Cremona Martedì 25 ottobre 2011 dalle ore 8.30 alle ore 17.00 "GLO. C.L.I.L. : From theory to practice in the global village”

MIUR: corsi CLIL per docenti

Ufficio Stampa Miur – Nell’anno accademico 2011/2012 saranno attivati i corsi di perfezionamento per dare agli insegnanti la patente CLIL (cioè per poter insegnare una disciplina non linguistica – es. storia, scienze, ecc – in lingua straniera). I corsi, in 60 CFU, richiedono, per potervi accedere, l’abilitazione e un livello di competenza linguistica C1 in lingua straniera.