PAS: Consiglio di Stato ammette docenti con 180 giorni in più anni e di ruolo senza servizio specifico

Anief – Ancora conferme alle tesi dell’Anief dai giudici d’appello. Per essere ammessi ai pas i 180 giorni di servizio specifico possono essere cumulati in più anni o prestati nel medesimo ambito disciplinare. Diritto alla frequenza riconosciuto anche ai docenti di ruolo senza servizio specifico.

Anief: partenza flop per i corsi abilitanti TFA, quelli per il sostegno ancora fermi ai box

Anief – A quasi due settimane dalla pubblicazione del decreto ministeriale n. 312 del 16 maggio 2014 non è ancora completo l’elenco degli atenei che erogheranno i corsi, non è stata stabilita la distribuzione dei posti nelle varie università coinvolte, i docenti che intendono frequentare il corso per insegnare agli alunni disabili non possono ancora iscriversi. Una delle poche certezze è rappresentata dalle quote spropositate per la partecipazione ai test preselettivi di luglio: tra i 50 ed i 150 euro a candidato. E salvo improbabili sorprese, anche la retta d’iscrizione si profila oltremisura: attorno a 4mila euro per ogni aspirante prof.

TFA: titoli di accesso e posti disponili per la classe A019 Discipline giuridiche ed economiche

red – La classe A019 Discipline giuridiche ed economiche è una di quelle che presenta le maggiori discrepanze tra i piani di studio finora proposti dalle Università e i requisiti richiesti dal Miur per l’accesso all’insegnamento. Di solito infatti mancano gli esami o i crediti relativi al settoer dell’economia.

TFA secondo ciclo: l’Ateneo in cui svolgere il corso si sceglie solo dopo il test preliminare. Non si conosce ancora la suddivisione dei posti

red – Gli aspiranti al conseguimento dell’abilitazione nella scuola secondaria di I e II grado dovranno completare la procedura di iscrizione al test preliminare entro il 16 giugno 2014. Al momento però il Ministero non ha ancora ripartito i posti indicati nell’allegato A tra le Università che erogheranno i corsi.

FLC Toscana: docenti che frequentano i PAS ingiustamente esclusi dalla II fascia delle graduatorie d’istituto

comunicato FLC – La FLC CGIL Toscana, visto il Decreto 353 del 22 Maggio 2014 che nega l’inclusione in seconda fascia delle Graduatorie di Istituto per coloro che conseguiranno l’Abilitazione all’insegnamento successivamente alla data del 23 giugno 2014, esprime forte rammarico per il mancato accoglimento della possibilità di inserimento, con riserva, di coloro che stanno per completare i corsi PAS (Percorsi Abilitanti Speciali) nelle prossime settimane, come da noi richiesto in più sedi a livello nazionale.

Specializzazione sostegno: chiarimenti su modalità di accesso. Iscrizioni ancora non avviate

red – L’Avviso del Miur sul test preliminare per l’accesso al corso di specializzazione al sostegno non intende eliminare la prova, ma chiarire che essa si svolgerà con modalità differenti rispetto a quella del TFA ordinario. I bandi saranno pubblicati dalle Università, pertanto la data del 16 giugno vale solo per l’iscrizione al TFA ordinario, e non anche per il sostegno.

Esami finali PAS in coincidenza con esami di Stato studenti. Sono i presidi a ribellarsi

red – Docenti e studenti alle prese con gli esami negli stessi giorni; per i docenti si tratta del conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento, lavoro che in gran parte svolgono anche senza titolo e per questo sono chiamati ad esaminare gli studenti alle prese con gli esami di Stato di I e II grado. Una sovrapposizione che rischia di creare difficoltà, soprattutto nelle scuole in cui il numero di insegnanti precari è elevato.

TFA II ciclo: ecco come iscriversi e pagare il contributo (da 50 a 150 euro)

red – Il Miur ha emanato le indicazioni operative per la presentazione della domanda di partecipazione al test preliminare e per il pagamento del contributo di partecipazione alle prove di selezione di cui all’art. 4 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 16 maggio 2014, n. 312 (D.D. prot.n. 263 del 22 maggio 2014)