Non voglio arrendermi al 20,5 del test TFA

Sergio – Cara Lalla, sono un insegnante precario di scuola primaria che lo scorso 9 luglio, ha svolto, l’ormai tristemente noto test preselettivo per il TFA (A036). Se in un primo momento avevo accettato serenamente l’esito di non superamento appreso dal sito del CIneca (pur constatando anch’io la presenza di quesiti poco chiari ed ambigui) tuttavia, quando a seguito della revisione degli esiti svolta dalla commissione di esperti, ho scoperto

Interrogazione parlamentare per allargare ulteriormente le maglie dei candidati ammessi alla prova scritta del TFA

red – La Sen. Adriana Poli Bortone ha presentato un’interrogazione parlamentare nella quale si ripercorre l’iter del test TFA e si chiede al Ministro l’insediamento di una Commissione di saggi che valuti in maniera pedagogicamente corretta tutte le domande dei vari test ricreando le condizioni per un percorso giuridicamente legittimo e coerente con i programmi di insegnamento o in subordine far sostener prove suppletive ai non ammessi o ammettere alle prove scritte tutti i candidati.

Chi ha più di 40 anni mal digerisce TFA e concorso

Piera -Spett.le Redazione, seguo con attenzione le vicende relative ai TFA, concorsi, ecc. e aumenta in me sempre più lo sconcerto per cui non posso non associarmi a tutti quei docenti precari ormai ultraquarantenni con alle spalle anni di insegnamento reale in classe, veri protagonisti con gli alunni e le famiglie della realtà scolastica che sembra così distante invece da coloro che governano questo Paese. In precedenza ho già scritto una lettera in cui esprimevo il mio disappunto sulla presa in giro dei TFA, attivati su classi di concorso le cui graduatorie sono sovraffollate da docenti con elevati punteggi e in attesa di stabilizzazione.

TFA Enna, date prove scritte fine settembre

red – Mentre in alcune Università le prove scritte sono già state svolte, in altre si pubblicano ancora i calendari, con previsione delle prove per fine settembre – inizi ottobre. Ci chiediamo cosa accadrà per l’inizio delle lezioni e soprattutto per la fine, quando molto probabilmente sarà necessario chiudere in tempo per la partecipazione degli aspiranti docenti al concorso di maggio 2013

Futuro e Libertà incontra il Ministro Profumo per parlare dei TFA speciali (e non solo)

red – Ieri si è svolto un incontro, dei parlamentari di Fli Fabio Granata, Aldo Di Biagio, Luigi Muro, e del responsabile scuola del partito Giorgio Mottola con il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo. Oggetto dell’incontro: TFA, e in particolare l’attivazione di quelli speciali, per i quali si è attesa del parere del CUN, che dovrebbe pervenire per la metà di settembre

Può un membro della Commissione per redigere i test TFA organizzare un corso di preparazione ai test TFA?

red – Ce lo ha chiesto una nostra lettrice, che ha notato uno strano caso di omonimia tra un membro della Commissione nominata l’11 agosto 2011 per redigere gli item per le prove scritte per il TFA e la docente di un corso per la preparazione ai test organizzato per gli iscritti ad un sindacato pubblicato su un noto sito di e-learning.

Non ho superato il test TFA, resto imprigionata alla primaria

Patrizia – Volevo sollevare la questione del TFA (tirocinio formativo attivo) per il quale si sono svolte, recentemente, le prove preselettive e volevo sottolineare, in aggiunta alle miriadi di contestazioni seguite, lo scarso senso di molte di quelle domande, cariche di ambiguità, incongruenze ed errori, tanto da rendersi necessario, da parte del MIUR, dover invalidarne molte e, in tutte le classi di concorso!

TFA, disservizi Università Statale Milano

S. – Buongiorno, vorrei segnalare che per l’ennesima volta l’Università Statale di Milano lascia alquanto a desiderare come adempimenti formali… infatti in data 30 agosto si sarebbero dovute pubblicare le sedi delle prove scritte e questo non è successo. Non solo, ma le graduatorie con nomi e cognomi risultanti dalle prove preliminari non compaiono da nessuna parte

Prova scritta TFA A034 Padova: rabbia e delusione

V. – Sono uno dei circa 75 partecipanti alla seconda prova scritta del TFA per la classe di concorso Elettronica, A034, a Padova. In realtà dovevamo essere solamente 35 circa, ma con la revisione dei punteggi ordinata dal Ministero in seguito allo scandalo delle domande mal poste, alla fine sono stati ammessi alla seconda prova scritta più del doppio dei candidati iniziali.

Ministro, i TFA speciali la salveranno dalla gaffe del TFA ordinario

inviato da Giacomo – Le polemiche su tutto quanto riguardi la scuola sono sempre più numerose e ne prendono ormai ogni aspetto perchè dietro ogni risvolto non ci sono numeri ma persone, le loro famiglie … il loro futuro. Sono convinto che ci voglio far girare a vuoto facendoci discutere se … far nascere prima l’ uovo o prima la gallina.

Il periodo di crisi e il costo del TFA

Caterina – La mia più che una lettera di protesta vuole essere una (amara) riflessione sulla situazione attuale dei giovani laureati che vorrebbero intraprendere la strada (tortuosa) della scuola. In un momento di crisi economica, di tagli, di difficoltà per tante famiglie italiane che con grande fatica cercano di arrivare a fine mese, perché attivare dei corsi abilitanti quali i TFA dal costo elevato (circa 3000 euro) che andranno a pesare su quei genitori che ancor oggi sono l’unico sostentamento di tanti giovani o sui giovani stessi che cercano in tutti i modi di guadagnarsi da vivere?

In tilt sito Ministero per i nomi delle Commissione dei test TFA. Ma le motivazioni della revisione restano ancora top secret

Lalla – Non regge il server del Ministero ad un comunicato in cui vengono elencati i nomi delle Commissioni che hanno elaborato i TFA, attesi richiesti e invocati dai partecipanti al test, dalle Organizzazioni sindacali e da esponenti del mondo della cultura. Ma in realtà l’elenco dei nomi poco dice ancora sulla questione, dato che per conoscere le motivazioni sulla revisione delle singole domande bisognerà comunque presentare istanza individuale di accesso agli atti.

Ammessa prima della revisione alla A060, chiedo di essere ammessa allo scritto anche per la A059

Marilisa – Gentile sig. Ministro, ho passato prima della revisione il test per la classe A060 e il mio punteggio non è migliorato di molto dopo la revisione, perché avevo risposto bene a quasi tutte le domande che sono state annullate (19 su 25!). Per la A059 non sono passata, nemmeno dopo la revisione, perché ho risposto correttamente anche ad alcune domande (4 su 9) che sono state annullate per questa classe.

Appello ai lettori di Orizzonte Scuola: scrivete ai sindacati perchè all’incontro del 4 settembre si discuta dei TFA speciali

Piero – Gentile Redazione, il 4 settembre il MIUR incontrerà i sindacati per discutere di TFA. In relazione a questo incontro, vorrei lanciare un appello a tutti i docenti in attesa di news sul TFA speciale: scrivete alle vostre organizzazioni sindacali di riferimento di non dimenticare di discutere dei requisiti e dei tempi per l’attivazione del suddetto percorso speciale.

Test TFA: comunicato Ministero su modalità di accesso agli atti

MIUR – Al fine di rendere trasparente l’intera procedura di predisposizione e di verifica dei test delle prove nazionali di preselezione ai corsi di Tirocinio Formativo Attivo, di cui al D.M. n.249/2010, programmazione 2011-2012, sono consultabili da stamani sul sito del Ministero e del Cineca il decreto costitutivo del Gruppo di lavoro che ha predisposto le prove e gli atti dei lavori della Commissione, costituita con provvedimento ministeriale n. 14 del 7 agosto 2012 ed incaricata di verificare la correttezza scientifica dei test.

Test TFA: gli aspiranti non sono stati valutati sullo stesso numero di domande

Rosario – Come è possibile che nessuno dica che non è sicuramente corretto valutare alcuni allievi su 36 risposte e altri su 53. Dico questo perché dopo la correzione delle domande ritenute "ambigue" si è di fatto consumata una enorme ingiustizia che ha portato alcuni "fortunati" ad essere valutati su 36 risposte (perché 24 sono state date corrette a tutti) ed altri su 53 domande (solo 7 date corrette). Come è possibile questo?

L’Associazione per l’insegnamnto della Fisica critica test e revisione TFA per le classi A038 e A049

L’AIF ha seguito con grande attenzione la vicenda del test per i corsi del TFA speciale, in particolare per le classi A038 e A049 che riguardano la fisica. Il direttivo dell’Associazione ha atteso che fosse ultimato il processo di revisione dei quesiti, annunciato dal Ministro e da poco concluso con l’annullamento di un gran numero di item, per esprimere il proprio giudizio, articolato come di seguito.